Questo sito contribuisce alla audience di

autoinnèsto

Guarda l'indice

Botanica

sm. [auto-+innesto]. In botanica, fusione naturale per cui rami o radici che vengono a stretto contatto (specialmente se della stessa specie), mettono in comune la porzione vascolare. L'autoinnesto è caratteristico in particolare nelle radici di numerose essenze arboree che concorrono a formare boschi monofiti, come per esempio i pini.

Medicina

Trapianto di un tessuto o di un organo in un distretto corporeo diverso dello stesso individuo. Può trattarsi di un trapianto di cute (per esempio in ricostruzione di chirurgia plastica), o di vasi sanguigni (nei casi di aorto-coronaroplastica con innesti di safena) che vengono trasferiti da zone sane a zone lesionate. È sinonimo di autotrapianto e trapianto autologo.