Questo sito contribuisce alla audience di

bidè

sm. inv. [sec. XVIII; dal francese bidet, propr. cavallino]. Recipiente di forma oblunga generalmente di porcellana o di ferro smaltato, che si usa per lavarsi le parti intime. Un tempo poggiato su un supporto metallico, fa ora parte degli impianti fissi della stanza da bagno ed è munito di rubinetti per l'acqua calda e fredda e di dispositivo di scarico.

Media


Non sono presenti media correlati