Questo sito contribuisce alla audience di

carbazòlo

sm. [sec. XIX; da carbo-+az(oto)+-olo]. Composto chimico rappresentato dalla formula di un dibenzopirrolo:

Si presenta come un solido bianco, di debole odore caratteristico, che fonde a 245 ºC; è contenuto in piccola quantità nel catrame di carbon fossile e costituisce il prodotto di partenza di alcuni coloranti e del polivinilcarbazolo, materia plastica sintetica usata in alcune applicazioni per il suo potere dielettrico.

Collegamenti