Questo sito contribuisce alla audience di

città aperta

nucleo cittadino che, durante un conflitto bellico, essendo sul punto di essere conquistata dal nemico, viene consegnata in base a precedenti accordi fra i belligeranti. La qualifica di città aperta aperta dipende da tre requisiti: la città deve essere situata vicino al fronte ed essere quindi prossima a subire l'occupazione; lo Stato sotto la cui sovranità la città si trova deve decidere di consegnarla senza opporre resistenza e deve infine rendere nota la propria decisione che occorre sia accettata dal nemico. Durante la seconda guerra mondiale, nel 1943 Roma venne dichiarata città aperta come già era stato fatto per Parigi e Bruxelles.