Questo sito contribuisce alla audience di

clearance

s. inglese (propr. depurazione) usato in italiano come sm. In medicina, il volume di sangue o di plasma dal quale il rene, nell'unità di tempo, riesce a rimuovere una sostanza contenutavi e normalmente destinata a essere eliminata. Nella comune diagnostica di laboratorio della funzionalità renale si usa la clearance di una sostanza endogena, la creatinina, che viene normalmente del tutto eliminata dall'organismo. Essa permette di calcolare il valore del filtrato glomerulare e indirettamente di fare una stima quantitativa dei nefroni funzionanti. I valori normali di clearance della creatinina sono intorno ai 120-180 l al giorno.

Media


Non sono presenti media correlati