Questo sito contribuisce alla audience di

colùi

pron. dimostrativo (f. colèi, pl. colóro) [sec. XIII; latino eccum, ecco, +(il)lui, da ille, quello, per analogia con cui]. Di persona lontana sia da chi parla sia da chi ascolta; è seguito in genere dal pron. relat. che e si usa come soggetto e come complemento: sii gentile con colui che verrà: usato assoluto, ha valore spregiativo per significare una persona che non si vuol neppure nominare: “Era una garbata persona, colui” (Panzini).

Media


Non sono presenti media correlati