Questo sito contribuisce alla audience di

colombina²

sf. [sec. XIV; da colombino].

1) Escremento di piccioni usato come concime.

2) Pietra usata per fare la calcina.

3) Nome italiano di alcune specie di Funghi della divisione Basidiomiceti appartenenti al genere Russula. Diversi sono commestibili e fra questi alcuni di buona qualità, come la colombina verde o verdone (Russula virescens), la colombina dorata (Russula aurata), la colombina maggiore (Russula cyanoxantha) e la colombina gialla (Russula vitellina=Russula lutea), mentre altri sono mediocri, come la colombina bianca (Russula delica) o non commestibili, come la colombina fetida (Russula foetens); qualcuno poi è tossico, come la colombina rossa (Russula emetica ).

4) Nome usato comunemente per designare alcune varietà di mele con buccia sottile, polpa assai fine e bianca e sapore leggermente aromatico.

Media

Colombina.