Questo sito contribuisce alla audience di

concertina

s. inglese usato in italiano come sf.

1) Sorta di fisarmonica di forma ottagonale o rotonda, con due tastiere identiche, ideata nel 1829 dal fisico inglese C. Wheatstone e assai diffusa in Inghilterra nella musica popolare.

2) Ostacolo mobile della fortificazione campale costituito da due spirali incrociate di filo d'acciaio spinato. Ripiegata si presenta come un grosso rotolo, distesa ha la forma di un gabbione cilindrico. Ha sostituito con vantaggio il cavallo di frisia perché è di facile trasporto, di semplice messa in opera e si adatta bene alle forme del terreno.