Questo sito contribuisce alla audience di

contadini, rivòlta dei-

insurrezione scoppiata nel 1381 nell'Essex, nel Kent e nel Norfolk, provocata da una capitazione imposta dal Parlamento. Le difficoltà economiche causate dalle tassazioni (1380) originate dai disastri della guerra dell'Inghilterra contro la Francia e la Spagna, che oberavano il già vessato mondo rurale, ma anche le predicazioni di Wycliffe, portarono alla ribellione dei contadini (1381). Gli insorti marciarono su Londra e si incontrarono con Riccardo II, il quale fece concessioni che non mantenne. La rivolta fu soffocata nel sangue, i capi subito eliminati.

Media


Non sono presenti media correlati