Questo sito contribuisce alla audience di

demineralizzazióne

sf. [da demineralizzare].

1) Qualsiasi processo (decalcificazione, deionizzazione, dissalazione, ecc.) atto a eliminare sali minerali contenuti, in particolare, nell'acqua per usi civili e industriali (vedi depurazione).

2) In medicina, eliminazione eccessiva di sostanze minerali o sali inorganici come si nota nella tubercolosi polmonare, nelle neoplasie e nell'osteomalacia. Coefficiente di demineralizzazione, valutabile nelle urine, è il rapporto tra sostanze minerali e residuo secco (sostanze fisse totali).

Media


Non sono presenti media correlati