Questo sito contribuisce alla audience di

dhyāna

(contemplazione), stadio della pratica ascetica buddhista. Si compone di quattro gradi: nel primo l'asceta vive la gioiosa esperienza del “distacco” da ogni desiderio, sebbene permanga ancora in lui una qualche rappresentazione degli oggetti; nel secondo scompaiono le rappresentazioni e la mente si concentra su un solo punto; nel terzo scompare anche il piacere del “distacco”; nel quarto si raggiunge l'imperturbabilità più assoluta.

Media


Non sono presenti media correlati