Questo sito contribuisce alla audience di

emolliènte

agg. e sm. [sec. XVII; dal latino emolliens-ēntis, ppr. di emollīre, rendere molle].

1) Agg., che ha la proprietà di ammollire e di far rilassare i tessuti: pomata emolliente; sciroppo emolliente, che fa fluidificare il catarro. Anche fig., atto a sedare, a placare: “stile emolliente del comunismo bolognese” (Piovene).

2) Sm., in cosmesi, prodotto che ammorbidisce e rilassa la cute. Questa azione è dovuta alle proprietà antinfiammatorie, protettive e sedative dei componenti. I cosmetici emollienti, preparati sotto forma di oleoliti, pomate, creme e latti, sono a base di eccipienti quali gli oli vegetali, i grassi animali, le sostanze pectiche e idratanti, le mucillagini, ecc., cui spesso si uniscono sostanze medicamentose per rafforzarne l'effetto.

Collegamenti