Questo sito contribuisce alla audience di

epatoenterostomìa

sf. [da epato-+ entero-+greco stóma, bocca]. Creazione chirurgica di un'anastomosi fra un dotto biliare e un segmento intestinale, al fine di permettere un drenaggio biliare nel duodeno o nella prima ansa del digiuno (per esempio, in caso di ittero da stasi). È detta anche colangioenterostomia.

Media


Non sono presenti media correlati