Questo sito contribuisce alla audience di

extracomunitario

agg. [sec. XX; extra-+comunitario]. Che non fa parte dell'Unione Europea; estraneo o esterno a tale organo: prodotti, mercati extracomunitari. Per estensione (anche come sm., con f. -a), riferito agli immigrati, per lo più di colore, giunti in Europa dalle diverse aree del Terzo Mondo: un quartiere extracomunitario; il problema sociale degli extracomunitari.

Collegamenti