Questo sito contribuisce alla audience di

fenossirèsine

sf. pl. [da fenossi-+resina]. Sostanze plastiche, a struttura lineare, ottenute per polimerizzazione di epicloridrina e bisfenolo. Di basso peso molecolare e solubili in solventi organici (toluene, acetone, ecc.), con ottima resistenza agli alcali e agli acidi minerali, trovano impiego come rivestimenti protettivi di superfici metalliche e come adesivi. Sotto forma di film, avendo bassa permeabilità ai gas e al vapor d'acqua, sono accoppiati a caldo con carta per impieghi in campo alimentare.

Media


Non sono presenti media correlati