Questo sito contribuisce alla audience di

filodrammàtico

agg. e sm. (pl. m. -ci) [sec. XIX; filo- (o -filo)+ dramma, incrociato con drammatico].

1) Agg., che recita per diletto: società filodrammatica (o filodrammatica, sf.), insieme di attori e tecnici teatrali non professionisti, che svolgono attività continuativa e organizzata nell'ambito del teatro drammatico. La costituzione delle prime filodrammatiche risale al sec. XIX, ma soprattutto nel sec. XX esse hanno ottenuto una piena affermazione sul piano internazionale, quali emanazioni di associazioni popolari a carattere ricreativo-culturale. Le filodrammatiche (in Italia: Gruppi d'Arte Drammatica; Teatro dei Filodrammatici), da cui sono usciti molti attori importanti, sono consociate in federazioni nazionali e internazionali e promuovono festival, concorsi e premi per lavori inediti.

2) Sm., attore non professionista.

Media


Non sono presenti media correlati