Questo sito contribuisce alla audience di

innervazióne

sf. [sec. XIX; da innervare]. In anatomia, la distribuzione di fibre nervose in un determinato organo, muscolo o territorio dell'organismo. Si parla di innervazione dell'apparato digerente, del braccio, ecc., allorché si vuol indicare la regione anatomica innervata, e di innervazione motoria o innervazione sensitiva, quando ci si riferisce alla funzione specifica dei nervi.

Media


Non sono presenti media correlati