Questo sito contribuisce alla audience di

inoculare

v. tr. (ind. pr. inòculo) [sec. XIV; dal latino tardo inoculāre, propr. innestare a occhio]. Introdurre nell'organismo, per iniezione o mediante piccole incisioni, un farmaco, un vaccino, ecc.: inoculare il vaccino antivaioloso; fu inoculato a tutti i cittadini il vaccino contro il colera. In particolare, in metallurgia, aggiungere sostanze per la formazione di germi di cristallizzazione. Fig., far penetrare nella mente di qualcuno un sospetto, un'idea negativa, ecc., insinuare nell'animo, ispirare accortamente: inoculare in qualcuno il sentimento della vendetta.

Media


Non sono presenti media correlati