Questo sito contribuisce alla audience di

irvinisti o irvingisti

sm. pl. [dal nome del teologo E. Irving]. Nome dato ai seguaci di una setta religiosa protestante nota come Santa Cattolica e Apostolica Chiesa, fondata a Londra nel 1826 da H. Drummond sulla scorta del pensiero di E. Irving: nella loro credenza, gli apostoli sono i mediatori di Cristo nel reggere la sua Chiesa; la “Cena del Signore” comunica i meriti di Gesù Cristo per mezzo del pane e del vino; all'avvento del Signore si aprirà un millennio, in cui i giusti regneranno con lui; dopo il millennio seguirà il giudizio universale. La setta trovò numerosi aderenti in Germania, dove nel decennio 1830-40 raggiunsero il numero di 400.000; altri gruppi si formarono nei Paesi Bassi, in Svizzera, America Settentrionale e Africa del Sud.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti