Questo sito contribuisce alla audience di

lòbulo

sm. [sec. XIX; dim. di lobo]. In anatomia, piccolo lobo, la parte di un lobo o una porzione microscopica del parenchima d'un organo (per esempio fegato, polmone) di cui rappresenta l'unità elementare funzionale: lobuli epatici; lobuli polmonari;lobuli del naso, porzione sporgente del naso, al punto di incontro della base di questo con il suo margine anteriore; è detto anche punta del naso; lobuli dell'orecchio (detto anche lobo), porzione inferiore, molle, perché priva di impalcatura cartilaginea, del padiglione auricolare.

Media


Non sono presenti media correlati