Questo sito contribuisce alla audience di

monocita

sm. (pl. -i) [mono-+-cita]. Leucocito mononucleato, rappresenta ca. il 5% dei globuli bianchi. Il monocita si forma nel midollo osseo, passa nel sangue e raggiunge i tessuti dove matura a macrofago. I monociti macrofagi, cellule importanti per la difesa immunitaria, sono dotati di attività locomotoria (chemiotassi) e fagocitosi (inglobamento e distruzione di elementi patogeni).