Questo sito contribuisce alla audience di

occamismo

sm. La dottrina filosofico-teologica di Guglielmo di Occam e l'indirizzo di pensiero che a questa si ispira. Sorto nel sec. XIV, l'occamismo si propagò rapidamente in gran parte delle università europee, nonostante l'opposizione della Chiesa. Brillanti divulgatori furono: Giovanni Buridano, Nicola di Oresme, Marsilio di Inghen e altri dotti e pensatori seguaci del francescanesimo inglese. Coerentemente all'insegnamento di Occam, ma spesso esasperando le sue tesi, questa scuola si distingue per il radicale rifiuto di Aristotele, degli “universali” e per la profonda attenzione alle scienze matematiche e sperimentali. Essa contribuì efficacemente allo stabilirsi del nuovo clima culturale che ormai apriva le porte al Rinascimento.

Media


Non sono presenti media correlati