Questo sito contribuisce alla audience di

oidiomicòsi

sf. [oidio+micosi]. Gruppo di malattie infettive provocate da funghi del genere Oidium che possono manifestarsi clinicamente con quadri di broncopolmonite, di gastroenterite o con noduli cutanei, oppure ancora con una forma di stomatite. Si tratta di malattie generalmente favorite da una diminuzione delle difese dell'organismo, in quanto il fungo responsabile è normalmente innocuo, albergando come saprotrofo nel canale digerente.

Media


Non sono presenti media correlati