Questo sito contribuisce alla audience di

ormogònio

sm. [da ormo(ne)+gonio]. Organo di riproduzione dei Cianobatteri (=Alghe Azzurre) pluricellulari di tipo filamentoso, costituito da un piccolo gruppo di cellule dotato di attivo movimento che a un certo punto si stacca dalla colonia formando un nuovo individuo. Di solito la separazione degli ormogoni avviene per opera di eterocisti intercalari.

Media


Non sono presenti media correlati