Questo sito contribuisce alla audience di

praguerie

sf. francese (da Prague, Praga). Nome dato alla sollevazione feudale francese contro Carlo VII (febbraio-luglio 1440), per analogia con il movimento ussita di Praga. La grande nobiltà francese, giudicando eccessivamente autoritaria la politica accentratrice della corona, prese le armi guidata da Carlo I di Borbone, Giovanni d'Alençon, ma anche dal figlio del re, il futuro Luigi XI. In poche settimane Carlo VII soffocò la rivolta e accettando l'atto di sottomissione dei protagonisti della praguerie, accordò loro l'amnistia.

Media


Non sono presenti media correlati
. Webtrekk 3.2.2, (c) www.webtrekk.com -->