Questo sito contribuisce alla audience di

psittacismo

sm. [sec. XIX; dal greco psittakós, pappagallo]. Sintomo psicopatologico di riscontro non raro in alcune forme di psicosi e nei gravi deficit intellettivi, consistente nella ripetizione di parole o frasi udite da altri e non capite.

Collegamenti