Questo sito contribuisce alla audience di

recovery

s. inglese (propr., ricupero) usato in italiano come sm.

1) Insieme dei mutamenti che avvengono in un materiale metallico deformato plasticamente a freddo e poi riscaldato a temperatura non eccessivamente elevata; dopo questi trattamenti, infatti, nel materiale metallico si annullano o si riducono gli sforzi interni e si abbassano la sua durezza e la sua resistività elettrica. Il recovery è legato alla presenza delle dislocazioni nel materiale metallico deformato, le quali durante il riscaldamento passano con un processo di climb dal loro piano di scorrimento a un altro sul quale sono più libere di muoversi e vanno a formare degli arrangiamenti più stabili, per esempio delle pareti di dislocazione, ponendosi l'una sopra l'altra.

2) In informatica, ripristino, ripresa dell'elaborazione da un punto precedente in occasione di un errore o di un guasto all'elaboratore.

Media


Non sono presenti media correlati