Questo sito contribuisce alla audience di

retablo

sm. spagnolo (da tabla, asse, tavola). Tipo di ancona d'altare, di monumentali proporzioni e a volte di straordinaria complessità strutturale, assai diffuso in Spagna e nei Paesi di tradizione spagnola dal sec. XIV al XVIII. Suddiviso in scomparti, è caratterizzato dall'associazione di pittura e scultura (stucchi, legni intagliati, marmi). Esempi famosi sono quelli della certosa di Miraflores (Burgos) e della cappella reale di Granada.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti