Questo sito contribuisce alla audience di

ribaditura

sf. [da ribadire].

1) Operazione di ricalcatura di chiodi o di ribattini, per deformazione plastica mediante percussione a mano con mazzuolo, oppure meccanicamente mediante martelli pneumatici, ribaditrici pneumatiche od oleodinamiche, pressoi, ecc. L'operazione viene condotta a freddo o a caldo sugli elementi di giunzione di lamiere, tavole, profilati, ecc.: i chiodi e i ribattini, che hanno a un'estremità una testa già formata, durante la ribaditura vengono forniti all'estremità opposta di un'altra testa che assicura la giunzione fissa degli elementi in cui sono inseriti.

2) In pelletteria, operazione che consente mediante pressione l'unione di due pezzi o parti (per esempio, rivetti, occhielli, ecc.), oppure la realizzazione di un rimbordo al perimetro di un pezzo in lavoro.

Media


Non sono presenti media correlati