Questo sito contribuisce alla audience di

rinosporidiòsi

sf. [dall'agente infettivo, il Rhinosporidium+-osi]. Malattia sostenuta da un micete, che si localizza sulla mucosa nasale (nel 50% dei casi) con proliferazione di masse polipose e secrezione mucopurulenta, condizionanti stenosi delle prime vie aeree.

Media


Non sono presenti media correlati