Questo sito contribuisce alla audience di

ripper

s. inglese (propr., macchina per rompere il fondo stradale) usato in italiano come sm. Pesante rastrello di cui possono essere dotati alcuni apripista e per estensione il cingolato semovente, derivato dal bulldozer, attrezzato di benna anteriore e di tale rastrello posteriormente. Il ripper è adatto per operazioni di sbancamento di terreni incoerenti in piano nelle cave e di strati superficiali pianeggianti (strade, piazzali, ecc. per la rimozione del manto asfaltato); il rastrello, le cui punte sono in acciaio speciale e di grosse dimensioni, viene fatto penetrare nel terreno fino a un massimo di pochi decimetri mediante una o due braccia telescopiche azionate da un pistone idraulico comandato da motore del veicolo; durante il moto di avanzamento il ripper “ara” il terreno demolendo lo strato superficiale; successivamente, la benna rimuove il materiale sollevato che viene accostato nel luogo più opportuno per essere portato via. Esistono vari tipi di ripper, dai più piccoli in grado di preparare lo scavo per la deposizione di tubature lungo le strade, ai più pesanti che possono operare su un fronte fino a qualche metro.

Media


Non sono presenti media correlati