Questo sito contribuisce alla audience di

roccatrice

sf. [da rócca]. Macchina tessile impiegata per l'operazione di roccatura, cioè per l'avvolgimento a spire incrociate del filato da spole o matasse su rocche cilindriche o coniche, detta anche bobinatrice. Le rocche sono infilate su canne che le tengono ben aderenti a tamburi girevoli in modo che il movimento rotatorio venga loro impresso per attrito. Questi tamburi hanno fessure elicoidali nelle quali passa il filato da avvolgere che viene così spostato rapidamente da un lato all'altro con una corsa di ampiezza uguale all'altezza della rocca sulla quale si avvolge. L'operazione di roccatura viene eseguita per eliminare difetti di regolarità di filatura, per avvolgere su una stessa rocca la maggiore quantità possibile di filato (da 0,5 a 5 kg per rocca) e per eliminare, quando necessario, una certa ruvidezza mediante oliatura o paraffinatura.

Media


Non sono presenti media correlati