Questo sito contribuisce alla audience di

semel heres semper heres

(latino, una volta divenuto erede lo si è per sempre), principio giuridico ridotto ad aforisma da un testo di Ulpiano: la qualifica di erede segue per sempre il soggetto che ne è stato investito in quanto egli rappresenta la continuità della persona giuridica del defunto, concetto a cui è estranea ogni temporaneità.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti