Questo sito contribuisce alla audience di

sfioratóre

sm. [sec. XVIII; da sfiorare1]. Opera idraulica atta a impedire che il livello in un bacino o in un corso d'acqua superi determinati limiti. Lo sfioratore è essenzialmente una tramezza, disposta su una parete di contenimento del bacino o del canale, avente il bordo superiore (detto soglia) più basso rispetto al bordo delle altre pareti, cosicché, al raggiungimento della soglia dello sfioratore, l'acqua tracimi scaricando l'eccedenza in un canale o bacino attiguo che funziona da scaricatore di piena.

Media


Non sono presenti media correlati