Questo sito contribuisce alla audience di

solforòsi

sf. [dal latino sulphur, zolfo+ -osi]. Sindrome morbosa caratterizzata da pneumoconiosi e da disturbi dell'apparato digerente, che colpisce elettivamente gli operai addetti alle miniere di zolfo; è dovuta all'azione irritante dell'anidride solforosa e solforica sull'apparato respiratorio e alla tossicità dell'idrogeno solforato sullo stomaco e sull'intestino.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti