Questo sito contribuisce alla audience di

sopraclaveàre

agg. [da sopra-+latino clavis, chiave, con riferimento alla clavicola]. In anatomia, di formazione sita al di sopra della clavicola, detta anche sopraclavicolare: nervo sopraclaveare, ramo del plesso cervicale superficiale che raggiunge, con funzione sensitiva, la cute della parete anteriore del torace; regione sopraclaveare, area laterale del collo delimitata anteriormente dal muscolo sternoicleidomastoideo, posteriormente dal muscolo trapezio, inferiormente dalla clavicola.

Media


Non sono presenti media correlati