Questo sito contribuisce alla audience di

spread

loc. inglese (dal verbo to , diffondere, spargere; dal sostantivo , diffusione, oscillazione, scarto). Termine utilizzato in ambito economico con diversi significati: in borsa il bid-ask è la differenza tra il prezzo più basso a cui un venditore è disposto a vendere un titolo (ask) e il prezzo più alto che un compratore è disposto a offrire per quel titolo (bid); nei mutui lo spread è il ricarico che la banca decide di aggiungere al tasso di base quale proprio ricavo; infine – e si tratta dell'accezione più utilizzata nel corso della crisi economico-finanziaria del nuovo millennio – nel lessico finanziario il credit è la differenza di rendimento tra due obbligazioni o titoli di Stato di cui uno relativo ad un Paese a rischio default mentre l'altro privo di rischio. e in particolare ci si riferisce generalmente al differenziale tra il rendimento dei BTP italiani e quello dei Bund tedeschi.

Media


Non sono presenti media correlati