Questo sito contribuisce alla audience di

umanìsta

sm. e f. (pl. m. -i) [sec. XVI; dal latino medievale humanista, insegnante di lettere classiche, da studía humanitātis o humānae littĕrae, studi letterari].

1) Cultore di studi classici al tempo dell'umanesimo.

2) Conoscitore profondo delle lingue e delle letterature greca e latina.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti