Questo sito contribuisce alla audience di

vidìgrafo

sm. [sec. XX; da video+-grafo]. Dispositivo per le riprese televisive, particolarmente impiegato per programmi di cronaca e attualità in esterno. È costituito da una speciale telecamera accoppiata a un televisore con cinescopio di ridotte dimensioni che consentono a un'adatta cinepresa di impressionare un fotogramma in corrispondenza di ogni quadro televisivo riprodotto.

Media


Non sono presenti media correlati