Questo sito contribuisce alla audience di

zèugma

sm. (pl. -i) [dal greco zêugma, propr., unione, legame]. Figura grammaticale che consiste nel far dipendere da un solo verbo due o più termini o costrutti che richiederebbero ognuno un verbo proprio: “parlare e lacrimar vedrai insieme” (Dante, Inferno, V; dove solo lacrimar, e non parlare si addice al termine vedrai), e nel linguaggio comune mangiare pane e acqua (invece di “mangiare pane e bere acqua”).

Media


Non sono presenti media correlati