Questo sito contribuisce alla audience di

Èlice (Pescara)

comune in provincia di Pescara (34 km), 259 m s.m., 14,16 km², 1731 ab. (elicesi), patrono: san Martino (11 novembre).

Centro arroccato su un rilievo alla sinistra della media valle del fiume Fino. Sorto nel Medioevo e munito di un castello, mantenne a lungo una sua autonomia; venne poi infeudato ai Castiglioni, che lo conservarono fino al sec. XVIII. Il paese è dominato dal castello medievale, caratterizzato da possenti contrafforti rastremati.§ L'economia si basa sull'agricoltura (cereali, olive e frutta), sull'industria (attiva prevalentemente nei settori edile e alimentare) e sul turismo (villeggiatura estiva).

Media


Non sono presenti media correlati