Questo sito contribuisce alla audience di

Òsini

comune in provincia dell'Ogliastra, 645 m s.m., 39,68 km², 947 ab. (osinesi), patrono: santa Susanna (11 agosto).

Centro dell'Ogliastra, situato alla destra del rio Pardu nella sua alta valle.L'attuale abitato si è formato dopo il quasi totale abbandono del precedente a causa dei crolli determinati dalle frane del 1951 e del 1953. Nel territorio sono numerosi i reperti archeologici, tra cui il nuraghe di Serbissi, ben conservato, e la tomba neolitica De S'Orcu.§ L'economia è basata sull'agricoltura (olive, uva, frutta, ortaggi) e sull'allevamento di ovini, caprini e bovini.

Media


Non sono presenti media correlati