Questo sito contribuisce alla audience di

Čáslav

centro (9904 ab., stima 2004) della Repubblica Ceca, nella provincia della Boemia Centrale, 70 km a ESE di Praga, sulla ferrovia per Brno. Fino al 1992 ha fatto parte della Cecoslovacchia. In tedesco, Caslau. § Città regia ai primi del sec. XIII, dominio feudale dei Chlum nel sec. XIV, passò alla Boemia con Giovanni di Lussemburgo. Ospitò dal 3 al 7 giugno 1421 una dieta tra Cechi e Moravi, utraquisti e cattolici, che dichiarò il re Sigismondo indegno del trono e formò un governo rivoluzionario.