Questo sito contribuisce alla audience di

Čep, Jan

narratore e giornalista ceco (Myslechovice, Litovel, 1902-Parigi 1974). Con innato lirismo, nei suoi racconti descrisse la vita dei contadini e i problemi della gente proveniente dalla campagna. Tra le opere: La centaurea (1931), Pentecoste (1932), Il cappotto bucato (1934), L'erba dei campi (1946) e I diari di Jiljí Klen (1963).

Media


Non sono presenti media correlati