Questo sito contribuisce alla audience di

Aḥmad ibn Shams ad-Dīn Muḥammad at-Tabrīzī

architetto persiano (attivo seconda metà sec. XV). Noto come costruttore (banna) a Rajab nel 1451, portò a termine la piccola, graziosa moschea dello Shāh a Mashhad, completamente rivestita di mattonelle esagonali, di ceramica a lustro metallico in due toni di verde, decorate con arabeschi in color oro. Secondo alcuni sarebbe l'autore della Moschea Blu di Tabriz, dove fu impiegata la stessa tecnica decorativa.

Media


Non sono presenti media correlati