Questo sito contribuisce alla audience di

Agatóne (letteratura)

(Geschichte des Agathon), romanzo psicologico-storico-filosofico di Ch. M. Wieland (I edizione, 1766; II, 1773; III, 1794). Nonostante il carattere frammentario, ha importanza sia come documento storico-culturale sia perché primo Bildungsroman del Settecento tedesco. La storia, pur ambientata nell'epoca d'oro della civiltà greca, riflette pienamente spirito e costumi dell'Illuminismo e racconta, sul filo di molteplici avventure frammiste a divagazioni filosofico-speculative, la progressiva maturazione del giovane tragico Agatone, da un iniziale idealismo platoneggiante alla conoscenza razionale della realtà nelle sue effettive dimensioni.

Media


Non sono presenti media correlati