Questo sito contribuisce alla audience di

Aldèno

comune in provincia di Trento (13 km), 209 m s.m., 8,98 km², 2815 ab. (aldenesi), patrono: santi Vito e Modesto (15 giugno).

Centro della val Lagarina, situato alla destra dell'Adige. Abitato in epoca romana, nel sec. XIII divenne feudo dei Castelbarco e nel sec. XV fu sottomesso a Venezia, seguendo poi le vicende di Pomarolo. Nell'abitato sorge la settecentesca parrocchiale di San Modesto.§ L'agricoltura produce soprattutto uva da vino. L'industria opera nei settori alimentare, enologico (rinomato il merlot) e del legno.In ottobre vi si svolge la Mostra dei Merlot d'Italia.

Media


Non sono presenti media correlati