Questo sito contribuisce alla audience di

Alessano

comune in provincia di Lecce (56 km), 134 m s.m., 28,48 km², 6556 ab. (alessanesi), patrono: san Trifone (ultima domenica di luglio).

Centro delle Murge Salentine situato ai piedi della Serra dei Cianci. Il nucleo antico medievale, a pianta ellittica, contrasta con la zona moderna, estesa longitudinalmente. Fondato forse nel sec. VI durante la guerra gotica, nel sec. X vi trovarono rifugio gli abitanti di Leuca con il vescovo, che qui ebbe sede fino al 1818. Nei sec. XI-XV fu centro di una contea.§ Cinquecenteschi sono il Palazzo Ducale (che, molto rimaneggiato in epoca barocca, conserva una facciata originaria) e il palazzo Sangiovanni. La chiesa madre di San Salvatore è una grandiosa costruzione barocca iniziata nel 1762.§ L'industria è attiva nei settori alimentare, tessile (filati e calze), edile e della lavorazione dei metalli; l'agricoltura produce tabacco, olive, cereali e ortaggi. La frazione Marina di Novaglie (compresa in parte anche nel comune di Gagliano del Capo) è centro turistico e balneare.§ In località Macurano sorge un complesso masserizio, dominato da una torre cinquecentesca e nelle cui vicinanze si vedono i resti di un villaggio rupestre, costituito da grotte scavate nel tufo. A Montesardo si trovano i ruderi del castello (sec. XV-XVI), interessante esempio di architettura militare salentina.

Media


Non sono presenti media correlati