Questo sito contribuisce alla audience di

Amenòfi I

sovrano della XVIII dinastia egizia (1557-1530 a. C.). Figlio di Ahmose, gli succedette e ne continuò la politica sia all'interno sia all'estero con una campagna in Nubia fin oltre la seconda cateratta. Lasciò vari monumenti religiosi, particolarmente a Karnak.

Media


Non sono presenti media correlati