Questo sito contribuisce alla audience di

Annóni, Ambrògio

architetto e teorico italiano (Milano 1882-1954). Allievo di C. Boito e di L. Beltrami, si dedicò soprattutto al restauro monumentale, attività che si affiancò alla pubblicazione di numerose opere teoriche. Fra i suoi interventi: sistemazione della tomba di Dante e restauro della chiesa di S. Francesco (Ravenna); Broletto di Pavia; sistemazione della Sala Vinciana (Milano, Pinacoteca Ambrosiana); chiesa di S. Vincenzo a Galliano (Cantù). Frutto della lunga attività didattica e delle esperienze tecniche è il suo fondamentale libro Scienza ed arte del restauro architettonico (1946).

Media


Non sono presenti media correlati